Programmazione Xara Designer Pro (48 ore)

I Sezione Presentazione del Programma. Panoramica dei comandi e degli strumenti. Disegni linee e, figure geometriche. Curve di bezier e nodi per la loro modifica. Tracciatura bitmap Esercitazione. II Sezione Layer. Documento multipagina. Effetti trasparenza, sfumatura, ombra, cornice. Effetti contorno, blend e mould. Combinazione testo e immagini. Esercitazione. III Sezione Editor immagini Combinazione immagini e disegni Effetti di estrusione e plugin Ambiente animazione, immagini gif animate, e animazioni in flash. Importazione ed esportazione pagine web. Stampa Esercitazione

Photo & Illustration Software

FEMAP Un complemento totale di tipi di carico termico, corpo e strutturale per simulare svariati tipi di tensione, quali forza, pressione, spostamento, gravità, forza centrifuga, temperatura, radiazione e generazione di calore. Definizione dei tipi di vincoli per simulare i molti modi in cui una parte può essere vincolata inclusi fisso, cerniera sferica, nessuna rotazione, scorrimento lungo superficie e cilindrico. Modalità e visibilità dei carichi e dei vincoli sul modello in ogni momento e durante la definizione dello studio. Revisione dei carichi ed i vincoli e creazione di immagini e rapporti che li mostrino.
Analisi ad elementi finiti FEMAP

Programma Femap Base (40 ore)

Analisi di elementi finiti per simulare le condizioni di carico su un modello e determinare la sua risposta, su files Part, Sheet metal o Assembly. 1) Analisi statica lineare Utilizzo di analisi statica lineare per calcolare gli spostamenti, i vincoli , le tensioni e le forze di reazione sotto l'effetto dei carichi applicati. 2) Analisi di instabilità ai carichi di punta Utilizzo di analisi di instabilità per determinare il carico che, una volta raggiunto, fa diventare la struttura instabile. Ad esempio, quando un modello contiene parti piccole o quando un assieme contiene componenti piccoli caricati nella direzione assiale, possono agganciarsi sotto carichi assiali relativamente ridotti. Per tali strutture , il carico di punta diventa un fattore di progettazione importante. 3) Analisi modale (modi normali) Utilizzo del calcolo delle frequenze naturali e le forme modali è conosciuto come analisi modi normali, frequenza o modale . Come utilizzare questo tipo di analisi quando si desidera trovare le frequenze naturali di risonanza delle parti o degli assiemi quando viene applicato un vincolo. L'obiettivo è quello di verificare che le frequenze naturali non si avvicinino alle frequenze operative della parte o dell'assieme. 4) Creazione di studi accoppiati Gli studi accoppiati vengono creati quando si seleziona un tipo di studio con un più (+) nel nome del tipo di studio usando la finestra di dialogo Crea studio . Ad esempio, i seguenti tipi di studi accoppiati combinano una analisi di Trasferimento termico stato costante con una analisi Statica lineare o una analisi Instabilità lineare in un singolo studio: Trasferimento termico stato stazionario + statico lineare Trasferimento termico stato stazionario + instabilità lineare

Programma Festo Fluidsim Pneumatic / Hydraulic

(32 ore) Formazione Meccatronica

Simulazioni realistiche di movimento dei sistemi Meccatronici, modellazione virtuale per la progettazione e la simulazione per schemi, di circuiti Pneumatici, Elettrotecnici e Idraulici. Argomenti: Introduzione alla simulazione. Simulazione di schemi circuitali esistenti. I diversi modi di simulazione. Creazione di nuovi schemi circuitali. Concetti avanzati di creazione di circuiti. Funzioni di modifica. Funzioni di simulazione. Collegamento automatico tra componenti. Visualizzazione dei valori delle grandezze. Visualizzazione dei diagrammi di Stato. Verifica superficiale del circuito. Collegamento pneumatico elettrico e meccanico. Azionamento degli interruttori. Componenti regolabili. Impostazioni per la simulazione. Componenti di testo ed identificativi. Lista degli elementi. Stampa del contenuto di una finestra. Export dxf. Import dxf. Usare e organizzare la libreria dei componenti.
Progetti di simulazione
Progetti di simulazione in modalità PLAY
Corso di KeyShot (40 ore) Il corso fornisce le basi su come usare Keyshot per ottenere una foto-realistica. I Sezione Impostazioni generali. Panoramica dell’interfaccia utente. Schede “Libreria”. Schede “Progetto”. Esercitazione. II Sezione Gestione dei Layer. Assegnazione * Gestione del colore. Spostare - centrare - ruotare -scalare gli oggetti. Esercitazione. III Sezione Gestione illuminazione scena. Settaggio dello sfondo Ombre - riflessioni. Sky Box. Sfondi HDRI. Esercitazione. IV Sezione Posizioni fotocamera Settaggio inquadratura Settaggio obiettivo Importazione ed esportazione pagine web. Esercitazione. V Sezione Libreria di materiali. Riflessione - rifrazione - traslucenza - texture. Tipologie di materiali. Esercitazione. VI Sezione Risoluzione immagine. Aggiustamenti immagine. Opzioni avanzate della luce. Tipologie di esèportazione rendering. Esercitazione.

Programma Solid Edge Base (56 ore)

1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di Solid Edge Ambienti Solid Edge (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di feature in Solid Edge Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Presentazione del modulo sheet metal (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti Sheet Metal (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione
3a° Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Solid Edge Approfondito (+32 ore) 5b° Sezione Modalita di progettazione Sincrona su parte Modalita di progettazione Sincrona su lamiera Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Creazione di Simboli parametrici Esercitazione 6b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Progettazione con modulo struttura Progettazione con Modulo superfici Domande Esercitazione
7b° Sezione Strumenti di assemblaggio e modulo di saldatura Progettazione e parti in ambiente Assembly Ambiente Drawing per gli assiemi. Inserimento della bollinatura e legenda parti Esercitazione Nozioni del modulo piping Nozioni del modulo ingegneristico Nozioni del modulo strutture Nozioni di motion Nozioni di rendering 8b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Solid Edge Avanzato (24 ore) 9c° Sezione Progettazione con modalità multicorpo sia parte che lamiera e generazione automatica di parti e assieme. Progettazione con ausilio di foglio excel. Configurazione parametri e Cartigliatura Gestione files con Revision Manager Copia di files spostamento e rinomina.
10c° Sezione Progettazione con famiglia di parti. Progettazione con assiemi alterni. Reverse engineering, scannerizzazione e importazione di modelli e reingegnerizzazione. Stampa 3D di componenti e assiemi Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)

Programma SolidWorks Base (48 ore)

1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di SolidWorks Ambienti SolidWorks (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di solidi in SolidWorks Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti lamiera (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione 3a° Sezione Presentazione modulo Assieme Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Formazione su Software  Date, Luogo, Costi, Modalità, Pagamenti.  Solid Edge - Solid Works - Xara Designer - FDluid Sim  •	Corso Base, corso adatto per apprendimento basilare di nozioni sul software.  Solid Edge  •	Corso Approfondito, formazione possibile previa formazione di corso base. •	Corso Avanzato, implica conoscenza del software. •	Date: Le date dei corsi sono da concordare. •	Sessioni: Minimo 4 ore •	Luogo: La sede dei corsi è intesa presso la nostra sede. •	Costi per possessori di partita iva “aziende”: Costo orario per 1 discente 50,00 € iva esculsa. (*1) •	Costi per studenti o privati: Costi e convenzioni particolari per studenti, Sconto 50% (*2) •	Modalità: Formazione giornaliera di 4 ore o 8 ore. Formazione serale di 3, 4 ore. (*3) •	Formazione fuori sede: Normalmente oltre i 30 km dalla nostra sede    •	Corso SolidEdge Base. •	Massimo 5 discenti •	Sessioni di 4 ore oppure 8 ore giornaliere. •	Ore totali di formazione 56. •	Costo totale formazione 2800 euro IVA esclusa •	Spese da conteggiarsi a parte, Viaggio, Spese autostrdali, e rimborso Km, Pasti ed eventuale alloggio. •	Pagamento: Pagamento 50% anticipato rimanente a fine corso o modalità in accordo.   •	(1) Costo orario per ogni discente oltre al primo, 5 € fino ad un massimo di 5 discenti. (Uno discente.50 €. per ora) (Due discenti 55 €. per ora) ecc… •	(2) Sconto ulteriore del 10% per sessioni con più discenti. •	(3) Modalità di formazione intesa solo per studenti o privati.
Moduli applicativi di formazione specifica Durata della formazione 24 ore a Modulo Motion Prof.: Movimento Professional offre la completa funzionalità di validazione di movimento necessaria per assicurarsi che i vostri disegni funzionino correttamente prima di costruirli . Rendering: Gli strumenti di rendering di Solid Edge consentono di comunicare efficacemente i propri progetti in stile Fotorealistico . È possibile creare facilmente e rapidamente immagini di alta qualità . Express Route: Solid Edge aggiunge funzionalità intuitive per il Tubing / Piping nella progettazione di assiemi! Principalmente sviluppato per linee i drauliche e pneumatiche . Frame: E’ possibile creare segmenti di percorso e telai strutturali utilizzando il comando Strutture in un documento di assieme. Progettazione specializzata con comandi per la creazione di segmenti di percorso in 2D e 3D, per specificarne la struttura 3D . Harness: Possibilità di modellare i cablaggi direttamente negli assiemi. I fili o i cavi vengono modellati nel contesto di un assieme definendo prima le loro proprietà come percorso, colore, diametro, peso per unità di lunghezza ed altre proprietà personalizzate. Mold Tooling: Solid Edge è la prima soluzione sul mercato per la progettazione degli stampi che permette di lavorare in un ambiente di collaborazione gestito. Cam Express: " CAM Express , facile da implementare e utilizzare, è studiato per offrire funzionalità evolute in aree ben definite della lavorazione con macchine utensili , come ad esempio la produzione di stampi o le operazioni di tornio - fresature . Surfacing: Come costruire superfici di forma libera utilizzando i comandi di superfici Solid Edge , tra cui la funzionalità Rapid Blue. Superfici di forma libera sono superfici che non possono essere costruite utilizzando le normali funzionalità di modellazione solida . Teamcenter E.: Ricerca e recupero completi, consente agli utenti di individuare rapidamente informazioni su componenti , parti e prodotti in formato grafico e testuale. Check-in / Check-out gestito. Protegge l'integrità delle informazioni di progettazione , bloccando l’accesso ai dati in lavorazione . Controllo delle versioni consente di gestire le modifiche alle informazioni in ambienti dinamici e delle revisioni . Femap: Gli strumenti di analisi ad elementi finiti disponibili in Femap , consentono al progettista di valutare la fattibilità di diverse configurazioni in tempi molto rapidi. Diversi modelli di analisi durante la stessa sessione di lavoro, utilizzo di più viste per ogni modello.
Manualistica e Cataloghi 1000areas si arricchisce di nuovi servizi, includendo La Manualistica. Manuali di istruzioni, Manuali di officina, Cataloghi ricambi, Schemi dimontaggio, Disegni prospettici, Depliant tecnici, Traduzioni tecniche, Brochure, Cataloghi, Servizi fotografici industriali, Realizzazione di impianti per la stampa.
Rilievo a nuvola di punti 1000areas si arricchisce di nuovi servizi, includendo il Rilievo 3D. Servizio di rilievo, strutture civili e industriali, e o macchine di grandi e medie dimensioni con strumentazione Laser a Nuvola di Punti.
Scuola di formazione su software parametrico tridimensionale e grafica. Aperto: dal Lunedi al Sabato dalle ore 8.00 alle ore 19.00 Contatti Via Roara, 711 San Giorgio in Bosco (PD) ITALY email: info1000areas@1000areas.com Cell. Doris : 0039 392 40 700 30 Cell. Paolo : 0039 335 66 806 95 P.IVA 03356240287 R.I. PD-1998-56520 SDI: KRRH6B9
FORMAZIONE
FORMAZIONE
Doris Bandiera Paolo Piana
Rilievo a nuvola di punti 1000areas si arricchisce di nuovi servizi, includendo il Rilievo 3D. Servizio di rilievo, strutture civili e industriali, e o macchine di grandi e medie dimensioni con strumentazione Laser a Nuvola di Punti.
Scuola di formazione su software parametrico tridimensionale e grafica. Aperto: dal Lunedi al Sabato dalle ore 8.00 alle ore 19.00 Scuola di formazione su software parametrico tridimensionale e grafica vettoriale. Aperto: dal Lunedi al Sabato ore 8.00 alle ore 19.00 Contatti Via Roara, 711 San Giorgio in Bosco (PD) ITALY email: info1000areas@1000areas.com.com Cell. Doris : 0039 392 40 700 30 Cell. Paolo : 0039 335 66 806 95 P.IVA 03356240287 R.I. PD-1998-56520 SDI: KRRH6B9
FORMAZIONE
Manualistica e Cataloghi 1000areas si arricchisce di nuovi servizi, includendo La Manualistica. Manuali di istruzioni, Manuali di officina, Cataloghi ricambi, Schemi dimontaggio, Disegni prospettici, Depliant tecnici, Traduzioni tecniche, Brochure, Cataloghi, Servizi fotografici industriali, Realizzazione di impianti per la stampa.
Doris Bandiera		   Paolo Piana

Programma Solid Edge

Base (56 ore)

1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di Solid Edge Ambienti Solid Edge (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di feature in Solid Edge Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Presentazione del modulo sheet metal (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti Sheet Metal (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione 3a° Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Solid Edge Avanzato (+32 ore) 5b° Sezione Modalita di progettazione Sincrona su parte Modalita di progettazione Sincrona su lamiera Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Creazione di Simboli parametrici Esercitazione 6b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Progettazione con modulo struttura Progettazione con Modulo superfici Domande Esercitazione 7b° Sezione Strumenti di assemblaggio e modulo di saldatura Progettazione e parti in ambiente Assembly Ambiente Drawing per gli assiemi. Inserimento della bollinatura e legenda parti Esercitazione Nozioni del modulo piping Nozioni del modulo ingegneristico Nozioni del modulo strutture Nozioni di motion Nozioni di rendering 8b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Gestione Files (24 ore) 9c° Sezione Progettazione con modalità multicorpo sia parte che lamiera e generazione automatica di parti e assieme. Progettazione con ausilio di foglio excel. Configurazione parametri e Cartigliatura Gestione files con Revision Manager Copia di files spostamento e rinomina. 10c° Sezione Progettazione con famiglia di parti. Progettazione con assiemi alterni. Reverse engineering, scannerizzazione e importazione di modelli e reingegne- rizzazione. Stampa 3D di componenti e assiemi Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Moduli Applicativi Formazione 24 ore a Modulo Motion Prof.: Movimento Professional offre la completa funzionalità di validazione di movimento necessaria per assicurarsi che i vostri disegni fun- zionino correttamente prima di costruirli. Rendering.: Gli strumenti di rendering di Solid Edge consentono di comunicare efficacemen- te i propri progetti in stile Fotorealistico. È possibi- le creare facilmente e rapidamente immagini di alta qualità. Express Route.: Solid Edge aggiunge funzionalità intuitive per il Tubing / Piping nella progettazione di assiemi! Principalmente sviluppato per linee idra-uliche e pneumatiche. Frame.: E’ possibile creare segmenti di percorso e telai strutturali utilizzando il comando Strutture in un documento di assiemee. Progettazione specializzata con comandi per la creazione di segmenti di percorso in 2D e 3D, per specificarne la struttura 3D. Harness.: Possibilità di modellare i ca- blaggi direttamente negli assiemi. I fili o i cavi vengono modellati nel contesto di un assieme de-finendo prima le loro proprietà come percorso, colo-re, diametro, peso per unità di lunghezza ed altre proprietà personalizzate. Mold Tooling.: Solid Edge è la prima soluzione sul mercato per la progettazione degli stampi che permette di lavorare in un ambiente di collaborazione gestito. Cam Express.: "CAM Express, facile da imple- mentare e utilizzare, è studiato per offrire funziona- lità evolute in aree ben definite della lavorazione con macchine utensili, come ad esempio la produ- zione di stampi o le operazioni di tornio - fresature. Surfacing.: Come costruire superfici di forma libera utilizzando i comandi di superfici Solid Edge, tra cui la funzionalità Rapid Blue. Superfici di forma libera sono superfici che non possono essere costruite utilizzando le normali fun- zionalità di modellazione solida. Teamcenter E.: Ricerca e recupero completi, consente agli utenti di individuare rapidamente in- formazioni su componenti, parti e prodotti in for- mato grafico e testuale. Check-in / Check-out ges- tito. Protegge l'integrità delle informazioni di pro- gettazione, bloccando l’accesso ai dati in lavorazio-ne. Controllo delle versioni consente di gestire le modifiche alle informazioni in ambienti dinamici e delle revisioni. Femap.: Gli strumenti di analisi ad ele-menti finiti disponibili in Femap, consentono al progettista di valutare la fattibilità di diverse confi-gurazioni in tempi molto rapidi. Diversi modelli di analisi durante la stessa sessione di lavoro, utilizzo di più viste per ogni modello.
FEMAP Un complemento totale di tipi di carico termico , corpo e strutturale per simulare svariati tipi di tensione , quali forza , pressione , spostamento , gravità , forza centrifuga , temperatura , radia- zione e generazione di calore . Definizione dei tipi di vincoli per simulare i molti modi in cui una parte può essere vincolata inclusi fisso , cerniera sferica , nessuna rotazione , scor- rimento lungo superficie e cilindrico. Modalità e visibilità dei carichi e dei vincoli sul modello in ogni momento e durante la definizione dello studio . Revisione dei carichi ed i vincoli e creazione di immagini e rapporti che li mostrino.
ANALISI AD ELEMENTI FINITI

Programma Femap Base (40 ore)

Analisi di elementi finiti per simulare le condizioni di carico su un modello e determinare la sua risposta, su files Part, Sheet metal o Assembly. 1) Analisi statica lineare Utilizzo di analisi statica lineare per calcolare gli spostamenti, i vincoli , le tensioni e le forze di reazione sotto l'effetto dei carichi applicati. 2) Analisi di instabilità ai carichi di punta Utilizzo di analisi di instabilità per determinare il carico che, una volta raggiunto, fa diventare la struttura instabile. Ad esempio, quando un modello contiene parti piccole o quando un assieme contiene componenti piccoli caricati nella direzione assiale, possono aggan- ciarsi sotto carichi assiali relativamente ridotti. Per tali strutture , il carico di punta diventa un fattore di pro- gettazione importante. 3) Analisi modale (modi normali) Utilizzo del calcolo delle frequenze naturali e le forme modali è conosciuto come analisi modi normali, frequenza o modale . Come utilizzare questo tipo di analisi quando si desidera trovare le frequenze naturali di risonanza delle parti o degli assiemi quando viene applicato un vincolo. L'obiettivo è quello di verificare che le frequenze naturali non si avvicinino alle fre- quenze operative della parte o dell'assieme. 4) Creazione di studi accoppiati Gli studi accoppiati vengono creati quando si seleziona un tipo di studio con un più (+) nel nome del tipo di studio usando la finestra di dialogo Crea studio . Ad esempio, i seguenti tipi di studi accoppiati combinano una analisi di Trasferimento termico stato costante con una analisi Statica lineare o una analisi Instabilità lineare in un singolo studio: Trasferimento termico stato stazionario + statico lineare Trasferimento termico stato stazionario + instabilità lineare
Corso di Keyshot (40 ore) Il corso fornisce le basi su come usare Keyshot per ottenere una foto-realistica. I Sezione Impostazioni generali. Panoramica dell’interfaccia utente. Schede “Libreria”. Schede “Progetto”. Esercitazione. II Sezione Gestione dei Layer. Assegnazione * Gestione del colore. Spostare - centrare - ruotare -scalare gli oggetti. Esercitazione. III Sezione Gestione illuminazione scena. Settaggio dello sfondo Ombre - riflessioni. Sky Box. Sfondi HDRI. Esercitazione. IV Sezione Posizioni fotocamera Settaggio inquadratura Settaggio obiettivo Importazione ed esportazione pagine web. Esercitazione. V Sezione Libreria di materiali. Riflessione - rifrazione - traslucenza - texture. Tipologie di materiali. Esercitazione. VI Sezione Risoluzione immagine. Aggiustamenti immagine. Opzioni avanzate della luce. Tipologie di esèportazione rendering. Esercitazione.

Programma SolidWorks

Base (48 ore)

1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di SolidWorks Ambienti SolidWorks (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di solidi in SolidWorks Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti lamiera (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione 3a° Sezione Presentazione modulo Assieme Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)

Programma Festo

Fluidsim Pneumatic /

Hydraulic (32 ore)

Formazione Meccatronica Simulazioni realistiche di movimento dei sistemi Meccatronici, modellazione virtuale per la progettazione e la simulazione per schemi, di circuiti Pneumatici, Elettrotecnici e Idraulici. Argomenti: Introduzione alla simulazione. Simulazione di schemi circuitali esistenti. I diversi modi di simulazione. Creazione di nuovi schemi circuitali. Concetti avanzati di creazione di circuiti. Funzioni di modifica. Funzioni di simulazione. Collegamento automatico tra componenti. Visualizzazione dei valori delle grandezze. Visualizzazione dei diagrammi di Stato. Verifica superficiale del circuito. Collegamento pneumatico elettrico e meccanico. Azionamento degli interruttori. Componenti regolabili. Impostazioni per la simulazione. Componenti di testo ed identificativi. Lista degli elementi. Stampa del contenuto di una finestra. Export dxf. Import dxf. Usare e organizzare la libreria dei componenti.
Progetti di simulazione
Progetti di simulazione in modalità PLAY

Programmazione Xara

Designer Pro (48 ore)

I Sezione Presentazione del Programma. Panoramica dei comandi e degli strumenti. Disegni linee e, figure geometriche. Curve di bezier e nodi per la loro modifica. Tracciatura bitmap Esercitazione. II Sezione Layer. Documento multipagina. Effetti trasparenza, sfumatura, ombra, cornice. Effetti contorno, blend e mould. Combinazione testo e immagini. Esercitazione. III Sezione Editor immagini Combinazione immagini e disegni Effetti di estrusione e plugin Ambiente animazione, immagini gif animate, e animazioni in flash. Importazione ed esportazione pagine web. Stampa Esercitazione
Photo & Illustration Software
Formazione su Software Date, Luogo, Costi, Modalità, Pagamenti. Solid Edge - Solid Works - Xara Designer - Fluid Sim Corso Base, corso adatto per apprendimento basilare di nozioni sul software. (56 ore). Solid Edge Corso Approfondito, formazione possibile previa formazione di corso base. Corso Avanzato, implica conoscenza del software. Date: Le date dei corsi sono da concordare. Sessioni: Minimo 4 ore Luogo: La sede dei corsi è intesa presso la nostra sede. Costi per possessori di partita iva “aziende”: Costo orario per 1 discente 50,00 € iva esculsa. (*1) Costi per studenti o privati: Costi e convenzioni particolari per studenti, Sconto 50% (*2) Modalità: Formazione giornaliera di 4 ore o 8 ore. Formazione serale di 3, 4 ore. (*3) Formazione fuori sede: Normalmente oltre i 30 km dalla nostra sede Corso SolidEdge Base Massimo 5 discenti Sessioni di 4 ore oppure 8 ore giornaliere Ore totali di formazione 56. Costo totale della formazione 2800 euro IVA esclusa Spese da conteggiarsi a parte, Viaggio, Spese autostrdali, e rimborso Km, Pasti ed eventuale alloggio. Pagamento: Pagamento 50% anticipato rimanente a fine corso o mod- alità in accordo. (1) Costo orario per ogni discente oltre al primo, 5 € fino ad un massimo di 5 discenti. (Uno discente 50 €. per ora) (Due discenti 55 €. per ora) ecc… (2) Sconto ulteriore del 10% per sessioni con più discenti. (3) Modalità di formazione intesa solo per studenti o privati.
FORMAZIONE