Doris Bandiera doris.bandiera@gmail.com +39 392 40 700 30
Manuali tecnici, Cataloghi, Listini…
Manualistica Documentazione tecnica E-Books tecnici  Cataloghi e Brochure Manualistica Multimediale Dichiarazione di Conformità Parti di Ricambio
Manualistica e documentazione tecnica per macchine, impianti, manufatti tecnici e altro,  progettati, venduti e o commercializzati per uso funzionale e libera pratica nella comunità Europea, richiedono che sia allegata la documentazione tecnica prescritta da normative comunitarie e di settore merceologico, (DM 2006/42/CE).
Download PDF Download PDF Contattaci
In ogni realizzazione di brochure aziendale devono essere valutati le parti che incidono sull'efficacia del prodotto e costo di realizzazione.
Fascicoli Tecnici Analisi dei Rischi
È indispensabile che il fabbricante o il suo mandatario stabilito nella Comunità, prima di redigere la dichiarazione «CE» di conformità, costituisca un fascicolo tecnico della costruzione. Il fascicolo tecnico deve dimostrare la conformità della macchina ai requisiti della presente direttiva. Esso deve riguardare, nella misura in cui ciò sia necessario a tale valutazione, la progettazione, la fabbricazione ed il funzionamento della macchina. Il fascicolo tecnico deve essere redatto in una o in varie lingue ufficiali della Comunità.
Il fabbricante o il suo mandatario dovrebbe inoltre garantire che sia effettuata una valutazione dei rischi per la macchina che intende immettere sul mercato. A tal fine egli dovrebbe stabilire quali siano i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute applicabili alla sua macchina e per i quali dovrà adottare provvedimenti. Con il processo iterativo della valutazione dei rischi e della riduzione dei rischi di cui sopra, il fabbricante o il suo mandatario: stabilisce, individua, stima, elimina, riduce i pericoli i rischi e i limiti cui può dare origine la macchina e le situazioni pericolose che ne derivano.
la dichiarazione di conformità CE o un documento che riporta il contenuto della dichiarazione di conformità CE, i dati relativi alla macchina, dichiarando la conformità alla regola dell'arte. Valutazione della conformitàL’art.  9  del  d.lgs.  332/2000riporta  per ciascuna tipologia di IVD  diverse procedure per la valutazione della conformità.A  seconda  del  livello  di  pericolositàdel dispositivo  il  fabbricante  può  scegliere  vari  iter procedurali per la valutazione della conformitàai fini dell’apposizione del marchio CE.La  scelta  delle  procedure  per  certificare  un dispositivo  nell’ambito  della  medesima  tipologia di    prodotto    dipende    esclusivamente    dal fabbricante.
Spare-Parts o Aftermarket, è il settore del mercato che riguarda la produzione di componenti e ricambi, il riciclo, la distribuzione, la rivendita e l'installazione di tutte le parti, i prodotti chimici, le attrezzature, gli equipaggiamenti e gli accessori, per i le macchine commerciali ed industriali. Questa parte si attiva dopo la vendita del prodotto al consumatore da parte del costruttore.
Marcatura”CE”
La marcatura «CE» dovrebbe essere pienamente riconosciuta come l'unica marcatura che garantisce la conformità della macchina ai requisiti della presente direttiva. Dovrebbe essere vietata qualsiasi marcatura che possa verosimilmente indurre in errore i terzi circa il significato o il simbolo grafico, o entrambi, della marcatura «CE». La marcatura «CE» viene apposta sulla macchina in modo visibile, leggibile e indelebile, conformemente all'allegato III.
MANUALE TECNICO MANUALE TECNICO MANUALE TECNICO
NAVIGATION
SOCIAL
ADDRESS Via Roara, 711 San Giorgio in Bosco Padova Italia
CONTACT e: info1000areas@1000areas.com m: 00393924070030
Manuali tecnici, Cataloghi, Listini…
Manualistica Documentazione tecnica E-Books tecnici  Cataloghi e Brochure Manualistica Multimediale Dichiarazione di Conformità Parti di Ricambio
Manualistica e documentazione tecnica per macchine, impianti, manufatti tecnici e altro,  progettati, venduti e o commercializzati per uso funzionale e libera pratica nella comunità Europea, richiedono che sia allegata la documentazione tecnica prescritta da normative comunitarie e di settore merceologico, (DM 2006/42/CE).
Download PDF Download PDF
In ogni realizzazione di brochure aziendale devono essere valutati le parti che incidono sull'efficacia del prodotto e costo di realizzazione.
Fascicoli Tecnici Analisi dei Rischi
È indispensabile che il fabbricante o il suo mandatario stabilito nella Comunità, prima di redigere la dichiarazione «CE» di conformità, costituisca un fascicolo tecnico della costruzione. Il fascicolo tecnico deve dimostrare la conformità della macchina ai requisiti della presente direttiva. Esso deve riguardare, nella misura in cui ciò sia necessario a tale valutazione, la progettazione, la fabbricazione ed il funzionamento della macchina. Il fascicolo tecnico deve essere redatto in una o in varie lingue ufficiali della Comunità.
Il fabbricante o il suo mandatario dovrebbe inoltre garantire che sia effettuata una valutazione dei rischi per la macchina che intende immettere sul mercato. A tal fine egli dovrebbe stabilire quali siano i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute applicabili alla sua macchina e per i quali dovrà adottare provvedimenti. Con il processo iterativo della valutazione dei rischi e della riduzione dei rischi di cui sopra, il fabbricante o il suo mandatario: stabilisce, individua, stima, elimina, riduce i pericoli i rischi e i limiti cui può dare origine la macchina e le situazioni pericolose che ne derivano.
la dichiarazione di conformità CE o un documento che riporta il contenuto della dichiarazione di conformità CE, i dati relativi alla macchina, dichiarando la conformità alla regola dell'arte. Valutazione della conformitàL’art.  9  del  d.lgs.  332/2000riporta  per ciascuna tipologia di IVD  diverse procedure per la valutazione della conformità.A  seconda  del  livello  di  pericolositàdel dispositivo  il  fabbricante  può  scegliere  vari  iter procedurali per la valutazione della conformitàai fini dell’apposizione del marchio CE.La  scelta  delle  procedure  per  certificare  un dispositivo  nell’ambito  della  medesima  tipologia di    prodotto    dipende    esclusivamente    dal fabbricante.
Spare-Parts o Aftermarket, è il settore del mercato che riguarda la produzione di componenti e ricambi, il riciclo, la distribuzione, la rivendita e l'installazione di tutte le parti, i prodotti chimici, le attrezzature, gli equipaggiamenti e gli accessori, per i le macchine commerciali ed industriali. Questa parte si attiva dopo la vendita del prodotto al consumatore da parte del costruttore.
Marcatura”CE”
La marcatura «CE» dovrebbe essere pienamente riconosciuta come l'unica marcatura che garantisce la conformità della macchina ai requisiti della presente direttiva. Dovrebbe essere vietata qualsiasi marcatura che possa verosimilmente indurre in errore i terzi circa il significato o il simbolo grafico, o entrambi, della marcatura «CE». La marcatura «CE» viene apposta sulla macchina in modo visibile, leggibile e indelebile, conformemente all'allegato III.
MANUALE TECNICO MANUALE TECNICO MANUALE TECNICO