Programma Solid Works (50 ore)
Corsi avanzati su Moduli SolidEdge  Motion Prof. 	“Movimento” Rendering		“Fotorealismo” Express Route 	“Piping” Frame 			“Strutture” Harness 		“Cablaggi” Femap 			“Simulazione” Mold Tooling 	“Stampi” Cam Express 	“cad/cam” Surfacing 		“Superfici”
I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico. Presentazione di Solid Works Ambienti Solid Works (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Serie. Esercitazione. II Sezione Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili Strumenti Sheet Metal Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione. III Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Solid Works Rivisitazione progetto con gestione della Modellazione parti in ambiente assembly Ambiente per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico (differenza tra 2D e 3D) Presentazione di Catia Ambienti Catia (demo di ambienti, potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Campiture Raccordi Esercitazione II Sezione Presentazione del modulo (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Strumenti (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione su modelli realizzati concetti appresi. III Sezione Presentazione modulo Assiene Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Catia Rivisitazione progetto con gestione della   modellazione parti in ambiente asseieme Ambiente Drawing per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
Programma Catia (50 ore)
Programmazione Autocad (50 ore)
Corso base I (16 ore) Il   modulo   base   non   presuppone   conoscenze   del   programma.   Esso   parte   dai   concetti   elementari per   arrivare   a   fornire   un'esauriente   preparazione   per   l'utilizzo   dei   comandi   di   gestione   dei   disegni e   dei   testi,   non   limitandosi   alla   spiegazione   dei   singoli   comandi,   ma   fornendo   agli   utenti   le metodologie   da   usare   per   il   corretto   utilizzo   del   programma   nel   processo   di   creazione   di   un disegno   in   ambiente   CAD.   Le   lezioni   prevedono   una   parte   teorica   e   una   pratica,   nella   quale   gli utenti svolgono esercizi consistenti nell'applicazione concreta dei concetti appresi. Corso avanzato II (16 ore) Il   modulo   avanzato,   essendo   concepito   come   continuazione   del   livello   base,   presuppone   una buona   conoscenza   dei   comandi   e   degli   elementi   basilari   del   programma:   esso   ha   lo   scopo   di   far ottenere   una   piena   padronanza   di   tutti   gli   strumenti   di   disegno   bidimensionale   e   mettere   in   grado di   operare   le   prime   personalizzazioni   in   ambiente   AutoCAD.   Le   lezioni   prevedono   una   parte teorica   e   una   parte   pratica,   nella   quale   gli   utenti   svolgono   esercizi   consistenti   nell'applicazione concreta dei concetti appresi. Corso avanzato III (8 ore) Il   modulo   avanzato,   essendo   concepito   come   continuazione   del   livello   avanzato   II,   presuppone una   ottima   conoscenza   dei   comandi   e   degli   elementi   basilari   del   programma;   esso   ha   lo   scopo   di far   ottenere   una   piena   padronanza   e   di   tutti   gli   strumenti   di   disegno   tridimensionale   e   mettere   in grado   di   operare   in   tal   senso.   Le   lezioni   prevedono   una   parte   teorica   e   una   parte   pratica,   nella quale gli utenti svolgono esercizi consistenti nell'applicazione concreta dei concetti appresi. Corso specialistico IV (10 ore) Il   modulo   specialistico   è   rivolto   a   tutti   coloro   che   desiderano   programmare   in AutoCAD   attraverso AutoLISP:   esso   è,   infatti,   un'implementazione   del   linguaggio   di   programmazione   LISP   integrata nel   pacchetto   AutoCAD   e   dotata   di   funzionalità   particolari   di   interazione   con   AutoCAD   stesso. AutoLISP   permette   agli   utenti   e   ai   programmatori   di   scrivere   macroprogrammi   e   funzioni   in   un linguaggio di interfaccia, molto flessibile e facile da imparare e utilizzare.
Nozioni preliminari su Revit 1. Introduzione al corso 2. Differenza con i programmi CAD 3. BIM (Building Information Modeling) 4. Vincoli e relazioni tra gli oggetti 5. Concetto di famiglie 6. Sessioni di lavoro 7. Esplorazione dell'interfaccia 8. Visualizzazioni del progetto Elementi architettonici di base 1. Creazione e modifica dei muri 2. Inserimento di porte e finestre 3. Inserimento e modifica di oggetti da libreria 4. Quote, quote temporanee e vincoli progettuali 5. Altri oggetti (Solette, Tetti, Scale, ecc…) Modellazione degli elementi 1. Muri con stratigrafia in Revit 2. Motivi di facciata, cornici e grondaie 3. Modellazione di elementi personalizzati Viste di progetto 1. Uso dei Livelli in Revit 2. Creazione di nuove viste 3. Piante dei pavimenti e dei controsoffitti 4. Prospetti, sezioni, viste 3D e spaccati Altri elementi della modellazione 1. Facciate continue 2. Modellazione concettuale 3. Uso di masse e superfici 4. Creazione oggetti architettonici personalizzati Rendering e animazioni 1. Opzioni di rendering 2. Materiali e luci 3. Apparecchi fotografici e animazioni 4. Studio animato sulla luce solare Planimetrie 1. Creazione del terreno come superficie topografica 2. Divisione delle superfici, creazione di sottoregioni 3. Piattaforme e componenti di planimetria 4. Importazione da AutoCAD di curve di livello Completamento delle tavole 1. Gestione della documentazione di progetto 2. Abachi, computi e schemi colore 3. Impaginazione in tavola delle viste di progetto 4. Creazione di viste di dettaglio 5. Viste di disegno 6. Proprietà delle viste e modelli di vista 7. Grafica degli oggetti Gestione di fasi e varianti di progetto 1. Stato di fatto e fasi di progetto 2. Grafica di sostituzione degli elementi 3. Tavole comparative (demolizioni e costruzioni) 4. Creare varianti di progetto Personalizzazione delle famiglie 1. Concetto di famiglia e logica di gestione 2. Uso degli oggetti parametrici 3. Introduzione all'editor di famiglie 4. Creazione e modifica di una famiglia Interazione con AutoCAD 1. Esportare i dati in AutoCAD o riutilizzare i dati di AutoCAD in Revit
Programmazione  Revit (50 ore)
Doris Bandiera doris.bandiera@gmail.com +39 392 40 700 30
CONTATTACI
I Sezione Presentazione del Programma. Panoramica dei comandi e degli strumenti. Disegni linee e, figure geometriche. Curve di bezier e nodi per la loro modifica. Tracciatura bitmap Esercitazione. II Sezione Layer. Documento multipagina. Effetti trasparenza, sfumatura, ombra, cornice. Effetti contorno, blend e mould. Combinazione testo e immagini. Esercitazione. III Sezione Editor immagini Combinazione immagini e disegni Effetti di estrusione e plugin Ambiente animazione, immagini gif animate, e animazioni in flash. Importazione ed esportazione pagine web. Stampa Esercitazione
Programmazione Xara 365 (50 ore)
I Sezione Introduzione a InDesign Importare in modo nativo da Photoshop e Illustrator Importare testo esterno Creiamo un PDF interattivo Integrazione con la suite Adobe Disporre elementi su livelli II Sezione Stili e testi avanzati Creare un libro sfogliabile in SWF Basi di stampa Filtri grafici da InDesign Realizzare un magazine Estendere InDesign: script & plugin III Sezione Operazioni con grafica e testo Realizzare una pubblicita’ a singola pagina Transizioni di pagina Esportare per Flash con il formato XFL Le pagine mastro Preparare e consegnare il lavoro per la stampa Collegamenti ipertestuali
Programmazione InDesign (30 ore)
Programmazione Photoshop (30 ore)
Moduli applicativi di formazione specifica Durata della formazione 16 ore a Modulo Motion Prof.: Movimento Professional offre la completa funzionalità di validazione di movimento  necessaria per assicurarsi che i vostri disegni funzionino correttamente prima di costruirli. Rendering: Gli strumenti di rendering di Solid Edge  consentono di comunicare efficacemente i propri progetti in stile Fotorealistico . È possibile creare facilmente e rapidamente immagini di alta qualità. Express Route: Solid Edge  aggiunge funzionalità intuitive per il Tubing / Piping  nella progettazione di assiemi ! Principalmente sviluppato per linee idrauliche  e pneumatiche . Frame: E’ possibile creare segmenti di percorso e telai strutturali  utilizzando il comando Strutture  in un documento di assieme. Progettazione  specializzata con comandi per la creazione di segmenti di percorso in 2D e 3D, per specificarne la struttura 3D . Harness: Possibilità   di   modellare   i   cablaggi    direttamente   negli   assiemi.   I   fili   o   i   cavi    vengono   modellati   nel   contesto   di   un   assieme   definendo prima le loro proprietà come percorso, colore, diametro, peso per unità di lunghezza ed altre proprietà personalizzate. Femap: Gli strumenti di analisi ad elementi finiti  disponibili in Femap , consentono al progettista di valutare la fattibilità di diverse configurazioni in tempi molto rapidi. Diversi modelli di analisi durante la stessa sessione di lavoro, utilizzo di più viste per ogni modello. Mold Tooling: Solid Edge  è la prima soluzione sul mercato per la progettazione degli stampi  che permette di lavorare in un ambiente di collaborazione gestito. Cam Express: "CAM Express, facile da implementare e utilizzare, è studiato per offrire funzionalità evolute in aree ben definite della lavorazione con macchine utensili , come ad esempio la produzione di stampi  o le operazioni di tornio - fresature . Surfacing: Come   costruire   superfici    di   forma   libera   utilizzando   i   comandi   di   superfici   Solid   Edge ,   tra   cui   la   funzionalità   Rapid   Blue .   Superfici   di forma libera sono superfici che non possono essere costruiti utilizzando le normali funzionalità di modellazione solida . Teamcenter E.: Ricerca e recupero completi, consente agli utenti  di individuare rapidamente informazioni su componenti , parti e prodotti in formato grafico  e testuale. Check-in  / Check-out  gestito. Protegge l'integrità delle informazioni di progettazione, bloccando l’accesso ai dati in lavorazione. Controllo delle versioni consente di gestire le modifiche alle informazioni in ambienti dinamici  e delle revisioni .
Moduli Applicativi Solid Edge
I Sezione personalizzare la visualizzazione di un'immagine; tagliare un'immagine e ridimensionarla senza effetti di distorsione; come schiarire o scurire localmente un'immagine; come rimuovere gli occhi rossi; come cambiare colore ad un elemento; cosa sono i livelli e come funzionano; creare e gestire i livelli; II Sezione come fondere insieme più immagini; come inserire del testo in un'immagine; gli stili di livello: introduzione alle funzioni fondamentali; i livelli di regolazione; le maschere; come trarre il meglio da molte funzioni automatiche; approfondimento   sull'uso   dei   principali   strumenti   di   Photoshop   che   aiutano   a   intervenire   in   modo molto personale e curato su: luminosità, i colori, il contrasto e la saturazione; III Sezione come applicare filtri colorati, viraggi ed effetti speciali ad un'immagine; come convertire una foto a colori in bianco e nero, seppia; accorgimenti per salvare un'immagine al meglio per la stampa, per il web, per una mail, per un CD...; come creare un bordo, una cornice o altri contorni decorativi ad un'immagine; strumenti semplici per creare accattivanti album fotografici, fotolibri e raccolte di fotografie.
Programmazione formazione su software Solid Edge Completo (90 ore) suddiviso in 3 sezioni:
1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di Solid Edge Ambienti Solid Edge (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di feature in Solid Edge Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Presentazione del modulo sheet metal (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti Sheet Metal (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione 3a° Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto.
5b° Sezione Modalita di progettazione Sincrona su parte Modalita di progettazione Sincrona su lamiera Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Creazione di Simboli parametrici Esercitazione 6b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Progettazione con modulo struttura Progettazione con Modulo superfici Domande Esercitazione 7b° Sezione Strumenti di assemblaggio e modulo di saldatura Progettazione e parti in ambiente Assembly Ambiente Drawing per gli assiemi. Inserimento della bollinatura e legenda parti Esercitazione Progettazione con modulo piping Gestione del modulo ingegneristico Nozioni di motion Nozioni di rendering 8b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto.
9c° Sezione Configurazione parametri e Cartigliatura Gestione files con Revision Manager Copia di files spostamento e rinomina. Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Solid Edge Avanzato (+30 ore)
Programma gestione files (+12 ore)

Programma Solid Edge Base (48 ore)

I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico (differenza tra 2D e 3D) Presentazione di Autodesk Inventor Ambienti Inventor (demo di ambienti, potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Campiture Raccordi Esercitazione II Sezione Presentazione del modulo (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Strumenti (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione su modelli realizzati concetti appresi. III Sezione Presentazione modulo Assiene Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Inventor Rivisitazione progetto con gestione della   modellazione parti in ambiente asseieme Ambiente Drawing per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
Programma Inventor (50 ore)
NAVIGATION
SOCIAL
ADDRESS Via Roara, 711 San Giorgio Bosco/Padova/Italy
CONTACT e: info1000areas@1000areas.com f: 00393924070030
      Formazione FEMAP Formazione FEMAP
Formazione. Essenza del Futuro.
Programmazione formazione su software Solid Edge Completo (90 ore) suddiviso in 3 sezioni:

Programma Solid Edge base 48 ore

1a° Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico, Presentazione di Solid Edge Ambienti Solid Edge (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Esercitazione Modellazione di feature in Solid Edge Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, filettati, lamati, svasati) Campiture, Raccordi. Esercitazione 2a° Sezione Presentazione del modulo sheet metal (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Strumenti Sheet Metal (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Esercitazione Sviluppo di una lamiera Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione 3a° Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componentI Ambiente Drawing per gli assiemi. Viste , Sezioni, Dettagli, Quotatura Esercitazione Quote, quote automatiche, simboli, tabelle. Ambiente Drawing per gli assiemi. Esercitazione. 4a° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto.
Programma Solid Works (50 ore)
I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico. Presentazione di Solid Works Ambienti Solid Works (potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Serie. Esercitazione. II Sezione Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili Strumenti Sheet Metal Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione. III Sezione Presentazione modulo Assemby Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Solid Works Rivisitazione progetto con gestione della Modellazione parti in ambiente assembly Ambiente per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico (differenza tra 2D e 3D) Presentazione di Catia Ambienti Catia (demo di ambienti, potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Campiture Raccordi Esercitazione II Sezione Presentazione del modulo (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Strumenti (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione su modelli realizzati concetti appresi. III Sezione Presentazione modulo Assiene Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Catia Rivisitazione progetto con gestione della   modellazione parti in ambiente asseieme Ambiente Drawing per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
Programma Catia (50 ore)
Programmazione Autocad (50 ore)
Corso base I (16 ore) Il    modulo    base    non    presuppone    conoscenze    del programma.    Esso    parte    dai    concetti    elementari    per arrivare     a     fornire     un'esauriente     preparazione     per l'utilizzo   dei   comandi   di   gestione   dei   disegni   e   dei   testi, non   limitandosi   alla   spiegazione   dei   singoli   comandi, ma   fornendo   agli   utenti   le   metodologie   da   usare   per   il corretto     utilizzo     del     programma     nel     processo     di creazione   di   un   disegno   in   ambiente   CAD.   Le   lezioni prevedono   una   parte   teorica   e   una   pratica,   nella   quale gli   utenti   svolgono   esercizi   consistenti   nell'applicazione concreta dei concetti appresi. Corso avanzato II (16 ore) Il      modulo      avanzato,      essendo      concepito      come continuazione   del   livello   base,   presuppone   una   buona conoscenza   dei   comandi   e   degli   elementi   basilari   del programma:   esso   ha   lo   scopo   di   far   ottenere   una   piena padronanza      di      tutti      gli      strumenti      di      disegno bidimensionale   e   mettere   in   grado   di   operare   le   prime personalizzazioni    in    ambiente    AutoCAD.    Le    lezioni prevedono   una   parte   teorica   e   una   parte   pratica,   nella quale      gli      utenti      svolgono      esercizi      consistenti nell'applicazione concreta dei concetti appresi. Corso avanzato III (8 ore) Il      modulo      avanzato,      essendo      concepito      come continuazione   del   livello   avanzato   II,   presuppone   una ottima    conoscenza    dei    comandi    e    degli    elementi basilari    del    programma;    esso    ha    lo    scopo    di    far ottenere   una   piena   padronanza   e   di   tutti   gli   strumenti   di disegno   tridimensionale   e   mettere   in   grado   di   operare in   tal   senso.   Le   lezioni   prevedono   una   parte   teorica   e una    parte    pratica,    nella    quale    gli    utenti    svolgono esercizi     consistenti     nell'applicazione     concreta     dei concetti appresi. Corso specialistico IV (10 ore) Il    modulo    specialistico    è    rivolto    a    tutti    coloro    che desiderano     programmare     in     AutoCAD     attraverso AutoLISP:    esso    è,    infatti,    un'implementazione    del linguaggio     di     programmazione     LISP     integrata     nel pacchetto   AutoCAD   e   dotata   di   funzionalità   particolari di   interazione   con AutoCAD   stesso. AutoLISP   permette agli      utenti      e      ai      programmatori      di      scrivere macroprogrammi     e     funzioni     in     un     linguaggio     di interfaccia,    molto    flessibile    e    facile    da    imparare    e utilizzare.
Nozioni preliminari su Revit 1. Introduzione al corso 2. Differenza con i programmi CAD 3. BIM (Building Information Modeling) 4. Vincoli e relazioni tra gli oggetti 5. Concetto di famiglie 6. Sessioni di lavoro 7. Esplorazione dell'interfaccia 8. Visualizzazioni del progetto Elementi architettonici di base 1. Creazione e modifica dei muri 2. Inserimento di porte e finestre 3. Inserimento e modifica di oggetti da libreria 4. Quote, quote temporanee e vincoli progettuali 5. Altri oggetti (Solette, Tetti, Scale, ecc…) Modellazione degli elementi 1. Muri con stratigrafia in Revit 2. Motivi di facciata, cornici e grondaie 3. Modellazione di elementi personalizzati Viste di progetto 1. Uso dei Livelli in Revit 2. Creazione di nuove viste 3. Piante dei pavimenti e dei controsoffitti 4. Prospetti, sezioni, viste 3D e spaccati Altri elementi della modellazione 1. Facciate continue 2. Modellazione concettuale 3. Uso di masse e superfici 4. Creazione oggetti architettonici personalizzati Rendering e animazioni 1. Opzioni di rendering 2. Materiali e luci 3. Apparecchi fotografici e animazioni 4. Studio animato sulla luce solare Planimetrie 1. Creazione del terreno come superficie topografica 2. Divisione delle superfici, creazione di sottoregioni 3. Piattaforme e componenti di planimetria 4. Importazione da AutoCAD di curve di livello Completamento delle tavole 1. Gestione della documentazione di progetto 2. Abachi, computi e schemi colore 3. Impaginazione in tavola delle viste di progetto 4. Creazione di viste di dettaglio 5. Viste di disegno 6. Proprietà delle viste e modelli di vista 7. Grafica degli oggetti Gestione di fasi e varianti di progetto 1. Stato di fatto e fasi di progetto 2. Grafica di sostituzione degli elementi 3. Tavole comparative (demolizioni e costruzioni) 4. Creare varianti di progetto Personalizzazione delle famiglie 1. Concetto di famiglia e logica di gestione 2. Uso degli oggetti parametrici 3. Introduzione all'editor di famiglie 4. Creazione e modifica di una famiglia Interazione con AutoCAD 1. Esportare i dati in AutoCAD o riutilizzare i dati di AutoCAD in Revit
Programmazione  Revit (50 ore)
I Sezione Presentazione del Programma. Panoramica dei comandi e degli strumenti. Disegni linee e, figure geometriche. Curve di bezier e nodi per la loro modifica. Tracciatura bitmap Esercitazione. II Sezione Layer. Documento multipagina. Effetti trasparenza, sfumatura, ombra, cornice. Effetti contorno, blend e mould. Combinazione testo e immagini. Esercitazione. III Sezione Editor immagini Combinazione immagini e disegni Effetti di estrusione e plugin Ambiente animazione, immagini gif animate, e animazioni in flash. Importazione ed esportazione pagine web. Stampa Esercitazione
Programmazione Xara 365 (50 ore)
I Sezione Introduzione a InDesign Importare in modo nativo da Photoshop e Illustrator Importare testo esterno Creiamo un PDF interattivo Integrazione con la suite Adobe Disporre elementi su livelli II Sezione Stili e testi avanzati Creare un libro sfogliabile in SWF Basi di stampa Filtri grafici da InDesign Realizzare un magazine Estendere InDesign: script & plugin III Sezione Operazioni con grafica e testo Realizzare una pubblicita’ a singola pagina Transizioni di pagina Esportare per Flash con il formato XFL Le pagine mastro Preparare e consegnare il lavoro per la stampa Collegamenti ipertestuali
Programmazione InDesign (30 ore)
I Sezione - Introduzione a InDesign - Importare in modo nativo da Photoshop e Illustrator - Importare testo esterno - Creiamo un PDF interattivo - Integrazione con la suite Adobe - Disporre elementi su livelli II Sezione - Stili e testi avanzati - Creare un libro sfogliabile in SWF - Basi di stampa - Filtri grafici da InDesign - Realizzare un magazine - Estendere InDesign: script & plugin III Sezione - Operazioni con grafica e testo - Realizzare una pubblicita’ a singola pagina - Transizioni di pagina - Esportare per Flash con il formato XFL - Le pagine mastro - Preparare e consegnare il lavoro per la stampa - Collegamenti ipertestuali
Programmazione Photoshop (30 ore)
areas  Via Roara, 711 San Giorgio in Bosco Padova (IT) Email: info1000areas@1000areas.com Tel: 00393924070030

CONTATTACI

NAVIGATION
SOCIAL
ADDRESS Via Roara, 711 San Giorgio in Bosco Padova Italia
CONTACT e: info1000areas@1000areas.com m: 00393924070030
5b° Sezione Modalita di progettazione Sincrona su parte Modalita di progettazione Sincrona su lamiera Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Creazione di Simboli parametrici Esercitazione 6b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Progettazione con modulo struttura Progettazione con Modulo superfici Domande Esercitazione 7b° Sezione Strumenti di assemblaggio e modulo di saldatura Progettazione e parti in ambiente Assembly Ambiente Drawing per gli assiemi. Inserimento della bollinatura e legenda parti Esercitazione Progettazione con modulo piping Gestione del modulo ingegneristico Nozioni di motion Nozioni di rendering 8b° Sezione Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto.
9c° Sezione Configurazione parametri e Cartigliatura Gestione files con Revision Manager Copia di files spostamento e rinomina. Approfondimento nozioni apprese. Domande Esercitazione su progetto. (Rilascio di Attestato nominativo)
Programma Solid Edge Avanzato (+30 ore)
Programma gestione files (12 ore)
Prezzi e condizioni Prezzi e condizioni
I Sezione e Presentazione Cosa è un software 3D parametrico (differenza tra 2D e 3D) Presentazione di Autodesk Inventor Ambienti Inventor (demo di ambienti, potenzialità, menù) Protrusione, protrusione di rivoluzione Scavo, scavo di rivoluzione Fori (semplici, con filetto, con lamatura, con svasatura) Campiture Raccordi Esercitazione II Sezione Presentazione del modulo (lamiere) Modellazione lamiere con pieghe (scavi, fori, raccordi, campiture) Modellazione lamiere utilizzando l’ambiente Parte Strumento Pareti Sottili (Parte) Strumenti (apri spigoli, converti, unisci spigoli) Sviluppo di una lamiera Esercitazione Presentazione modulo drawing (messa in tavola) Inserimento viste, sezioni, dettagli Quotatura dei modelli Esercitazione su modelli realizzati concetti appresi. III Sezione Presentazione modulo Assiene Strumenti di assemblaggio di componenti Utilizzo delle parti standard di Inventor Rivisitazione progetto con gestione della   modellazione parti in ambiente asseieme Ambiente Drawing per gli assiemi Configurazione parametri e cartiglio del disegno Viste di assieme Inserimento della bollinatura Assiemi esplosi Esercitazione
Programma Inventor (50 ore)
Formazione FEMAP Formazione FEMAP
Movimento    Professional    offre    la    completa    funzionalità    di validazione   di   movimento    necessaria   per   assicurarsi   che   i vostri disegni funzionino correttamente prima di costruirli. Gli    strumenti    di    rendering    di    Solid    Edge     consentono    di comunicare      efficacemente      i      propri      progetti      in      stile Fotorealistico .   È   possibile   creare   facilmente   e   rapidamente immagini di alta qualità. Solid    Edge     aggiunge    funzionalità    intuitive    per    il    Tubing    / Piping      nella     progettazione     di     assiemi !     Principalmente sviluppato per linee idrauliche  e pneumatiche . E’    possibile    creare    segmenti    di    percorso    e    telai    strutturali   utilizzando   il   comando   Strutture    in   un   documento   di   assieme. Progettazione      specializzata   con   comandi   per   la   creazione   di segmenti     di     percorso     in     2D     e     3D,     per     specificarne     la struttura3D . Possibilità   di   modellare   i   cablaggi    direttamente   negli   assiemi.   I fili   o   i   cavi    vengono   modellati   nel   contesto   di   un   assieme definendo      prima      le      loro      proprietà      come      percorso, colore,diametro,   peso   per   unità   di   lunghezza   ed   altre   proprietà personalizzate. Gli   strumenti   di   analisi   ad   elementi   finiti    disponibili   in   Femap , consentono    al    progettista    di    valutare    la    fattibilità    di    diverse configurazioni   in   tempi   molto   rapidi.   Diversi   modelli   di   analisi durante   la   stessa   sessione   di   lavoro,   utilizzo   di   più   viste   per ogni modello. Solid     Edge      è     la     prima     soluzione     sul     mercato     per     la progettazione    degli    stampi     che    permette    di    lavorare    in    un ambiente di collaborazione gestito. "CAM   Express,   facile   da   implementare   e   utilizzare,   è   studiato per    offrire    funzionalità    evolute    in    aree    ben    definite    della lavorazione    con    macchine    utensili ,    come    ad    esempio    la produzione di stampi  o le operazioni di tornio - fresature . Come   costruire   superfici    di   forma   libera   utilizzando   i   comandi di     superfici     Solid     Edge ,     tra     cui     la     funzionalità     Rapid Blue . Superfici    di   forma   libera   sono   superfici   che   non   possono essere      costruiti      utilizzando      le      normali      funzionalità      di modellazione solida . Ricerca e recupero completi, consente agli utenti di individuare rapidamente informazioni su componenti, parti e prodotti in formato grafico e testuale. Check-in / Check-out  gestito. Protegge l'integrità delle informazioni di progettazione, bloccando l’accesso ai dati in lavorazione. Controllo delle versioni consente di gestire le modifiche alle informazioni in ambienti dinamici e delle revisioni.
Moduli applicativi di formazione specifica Durata della formazione 16 ore a Modulo
Motion Prof.: Rendering: Express Route: Frame: Harness: Femap: Mold Tooling: Cam Express: Surfacing: Teamcenter E.:
Formazione. Essenza del Futuro.